fbpx
vince per noi

Lui vince il dolore per noi

Pensiero per questa domenica… Parliamo di DOLORE. Stiamo vivendo un momento di dolore ma anche di grande opportunità. Vi parlo con l’esperienza del dolore profondo che io stesso ho provato con mia moglie e che anche qualcuno di voi ha sperimentato e sta sperimentando ora nella propria vita.

Il dolore è un canale immediato che si apre con Dio, quando soffriamo abbiamo un’opportunità unica di metterci in contatto diretto con Gesù. Credetemi, io l’ho sperimentato e accade davvero. Il dolore ci avvicina a Gesù in un modo unico, è come se si aprisse un canale diretto dove Lui ci ascolta in modo particolare.

Cosa fare quindi nel momento del dolore? Non dobbiamo sprecare questa opportunità. E’ qualcosa di troppo grande per essere sprecato. Dobbiamo abbandonarci totalmente, questo facevamo io e Giorgia. E’ vero siamo essere umani e tante volta cedevamo come Gesù sulla croce quando dice “Mio Dio perché mi hai abbandonato” ma questa è la nostra parte umana, è la parte fisica che parla… è normale.

Quando invece senza fermarci e senza disperare, offrivamo il nostro dolore per la conversione delle anime, succedeva qualcosa di incredibile in noi. Avevamo la consolazione dello Spirito Santo. Cosa fare oggi di fronte a questo virus? E’ un’opportunità per noi cristiani. Offriamo il nostro dolore per chi soffre ed accadranno grazie concrete reali nella vita di tutti i giorni.

Gesù non è un libro impolverato, Gesù non è quadro antico, Gesù è VIVO oggi 15 marzo 2020 ed è presente in mezzo a noi! Offriamo a Lui i nostri dolori quotidiani, le nostre paure, angosce della vita, tutto quello che ci strazia, che ci fa sentire crocifissi, che ci fa piangere, che ci fa sentire distrutti.

Tutto questo offriamolo per lenire il dolore degli altri. Questo è il gesto d’amore più grande che possiamo fare e Gesù, non resta passivo di fronte all’amore. Ve lo garantisco, io ne sono testimone. Dio non aspetta altro che glielo chiediamo perché sarà Lui a vincere per noi. Come io proteggo Leo, come un padre protegge il proprio figlio, così Gesù nello stesso modo protegge noi, per cui, lasciamolo fare perché Lui vince per noi.

Lui vince le nostre battaglie e ci dona la forza per rialzarci ogni volta.

Lui è la forza che muove ogni cosa.

Lui vince per noi!



Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *